CHANGE LANGUAGE

LINK UTILI

POLITICA AZIENDALE DELLA QUALITÀ
POLITICA AZIENDALE DELLA QUALITÀ
POLITICA AZIENDALE DELLA QUALITÀ
POLITICA AZIENDALE DELLA QUALITÀ
Slider

PER FARMIGEA QUALITÀ È:

TECNOLOGIA, PRODUZIONE E INNOVAZIONE

  • Sviluppo e potenziamento delle attività di Ricerca e Sviluppo

  • Utilizzo di indicatori per il governo aziendale e per individuare le aree di miglioramento aziendale

  • Rispetto delle normative e delle leggi vigenti, sia per i farmaci che per i dispositivi medici (cGMP, Direttiva 93/42/CE e ss.mm.ii) e per la commercializzazione di integratori e cosmetici in campo oftalmico.

  • Mantenere e migliorare costantemente la qualità dei prodotti fabbricati, specializzandosi nella produzione di prodotti sterili implementando il made in Italy che da sempre caratterizza l’azienda.

CLIENTE E MERCATO

  • Analizzare periodicamente il contesto in cui si opera

  • Anticipare gli indirizzi del Mercato

  • Cogliere le opportunità del Mercato al fine di aumentare la quota di mercatoin cui si opera e ampliare la nostra presenza sul mercatointernazionale

  • Garantire la massima soddisfazione del Cliente, individuandone bisogni, aspettative ed esigenze, venendo incontro ai requisiti delle singole normative nazionali nel campo dei sistemi di tracciatura e di anticontraffazione

  • Fornire al Cliente una completa gamma di prodotti e servizi conformi alla aspettative, garantendo che tutti i rischi e le opportunità siano identificati e trattati

  • Offrire competenze che vanno dalla ricerca e sviluppo, alla produzione, alla registrazione e commercializzazione, sia attraverso un proprio listino, sia operando come produttore.

RISORSE UMANE

  • Continuare ad investire sulla formazione del personale non solo per garantirne la qualifica per le attività che svolge ma per migliorarne la professionalità

  • Sviluppare una cultura orientata al governo dei processi e al continuo miglioramento

  • Contribuire a creare un ambiente di lavoro che stimoli le iniziative individuali mettendo in luce competenze e capacità decisionali

  • Puntare su risorse con approccio semplice, concreto e dinamico

  • Promuovere la condivisione e lo scambio di informazioni all’interno dell’azienda , favorendo il rispetto dei ruoli e delle professionalità, garanzia per il raggiungimento degli obiettivi aziendali

MIGLIORAMENTO CONTINUO

  • Innescare, guidare e sostenere i cambiamenti in modo costante e continuo

  • Rendere permanenti i miglioramenti apportati e promuoverli in tutta l’Azienda

  • Ricercare e ottenere il coinvolgimento e la partecipazione attiva di tutto il personale, promuovendo la condivisione e il lavoro di gruppo e incoraggiando le proprie attitudini e capacità

  • Aumentare le nostre performance, senza rinunciare alla qualità, ma migliorando l’efficienza per essere sempre più competitivi nei mercati consolidati e nei mercati nuovi

NON SOLO, È ANCHE

Responsabilità, impegno personale, coordinamento e sostegno da parte dell’Alta Direzione e di tutti i capi funzione, assicurando l’integrazione dei requisiti del sistema di gestione per la qualità nei processi di business dell’organizzazione.

Pianificazione e guida da parte di tutte le Direzioni.

Affinché tale politica sia tradotta in fatti concreti è necessario che sia diffusa e compresa, revisionata periodicamente in base ai cambiamenti del contesto, attuata e sostenuta a tutti i livelli aziendali, attraverso gli obbiettivi specifici definiti annualmente della Direzione.

Pisa, 14 - 2 - 2019
Mario Federighi
Scarica in formato PDF
Slider
Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo
Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo
Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo
Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo
Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo
Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo
Slider

Farmigea è sensibile all’esigenza di assicurare condizioni di correttezza e trasparenza nella conduzione delle attività aziendali, a tutela della propria posizione giuridica e commerciale, delle aspettative dei propri azionisti e del lavoro dei propri collaboratori ed è consapevole dell’importanza di dotarsi di un sistema di controllo interno idoneo a prevenire la commissione di comportamenti illeciti da parte dei propri amministratori, collaboratori e partner d’affari. Farmigea si è quindi adoperata per rispondere ai requisiti del D. lgs. 231/01 tramite l’organizzazione di un Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo, che descrive le attività svolte per la definizione del Manuale e per rendere quanto più adeguata l’organizzazione aziendale ai fini del D.Lgs. 231/01. Vengono riportate le modalità con le quali Farmigea provvede alla applicazione del Modello, le attività di informazione e formazione da intraprendere, le conseguenze di eventuali violazioni del Modello stesso. L’Organismo di Vigilanza interno a Farmigea ha il compito di vigilare sul funzionamento e sull’efficacia del Modello.

Modello qualità di Farmigea
Skip to content