Farmigea partecipa come espositore al CPhI worldwide 2021

Anche quest’anno Farmigea sarà presente con il proprio stand al CPhI Worldwide che si tiene in Italia presso la fiera di Milano, dal 9 al 11 Novembre 2021.

Il CPhI WorldWide è da sempre un'occasione unica per incontrare i partner internazionali e per scoprire nuove opportunità nel capo della farmaceutica. Con il ritorno dell'evento in presenza a Milano, Farmigea riconferma la propria presenza con uno stand.

Farmigea presente a livello internazionale con la qualità del suo Made in Italy e con la sua esperienza pluriennale nel campo dell’oftalmologia; potendo inoltre vantare un ampio portfolio di servizi farmaceutici che coprono tute le fasi di vita dei prodotti, dallo sviluppo alla registrazione; si connota non solo come una CDMO ma come partner completo in oftalmologia.

Lo stand Farmigea è il numero 2F132 e si trova all’interno dell’ICSE, evento dedicato alle aziende che offrono servizi.

Il CPhI Worldwide, unendo oltre 2’500 espositori da più di 170 nazioni, è la più grande fiera farmaceutica al mondo. Divisa in sei eventi che rappresentano ogni fase della supply chain farmaceutica: dalle API, ai macchinari e imballaggi, all’outsourcing sino ai biofarmaci; CPhI Worldwide è il luogo più opportuno in cui mettere in rete e reperire soluzioni farmaceutiche per tutto il mondo.

ICSE è l’evento che ospita le aziende che offrono o che cercano servizi nel campo della farmaceutica, dallo sviluppo alla produzione. Le Contract Manufacturing and Development Organizations (CDMO) sono infatti riunite in questo evento per offrire ai propri partner i servizi che offrono. Farmigea, in quanto CDMO, partecipa con il proprio stand a questo evento proponendo i propri servizi di Contract Development, Regulatory Affairs e Contract Manufacturing; oltre che con i propri listini di prodotti a marchio e in Private label.

Slider